Sostituzione

Il pezzo nuovo in cambio di quello vecchio (+ 30 € di cauzione / comprensivo del 22% di IVA) la cauzione verrà rimborsata al cliente al ricevimento della parte vecchia

Acquistando degli autoricambi contrassegnati come "parte scambiabile" sarà necessario pagare sia il valore dell'autoricambio stesso che il relativo deposito. Secondo le leggi europee, il deposito corrisponde all'importo richiesto dal costruttore come garanzia per la restituzione del pezzo vecchio per il suo rinnovamento e riutilizzo. Il rimborso del deposito viene effettuato al momento della restituzione del pezzo di ricambio usato. Il pagamento del deposito viene effettuato solo se gli articoli sono prodotti all'interno dell'area dei paesi EU. L'importo del deposito è determinato dal fornitore dei pezzi di ricambio. Pertanto, lo stesso pezzo, distribuito da fornitori differenti, potrebbe essere messo in vendita con una somma di deposito di un determinato importo oppure potrebbe anche essere possibile che quest’ultimo sia completamente assente.

Come funziona?


1. Pagate la parte nuova e il deposito.

2. Ricevete la parte nuova.

3. Preparate la parte usata per la spedizionee qualora fosse necessario, drenate il fluido dalla parte (questo non si applica alle batterie).

4. Registri il reso della parte rigenerabile nel Suo conto personale Pezzidiricambio24.it.

5. Il pezzo di ricambio usato deve essere inserito nella scatola del pezzo nuovo che avrete ricevuto. Allegate la fattura acquisita dopo aver effettuato l'ordine. Questo velocizzerà l'elaborazione della vostra richiesta.

6. Dovrete inviare la vecchia parte in buone condizioni al seguente indirizzo:
Autodoc GmbH (Retoure - Lager R)
Rhinstraße 132
12681 Berlin
Germania

7. Invieremo il pezzo di ricambio usato al produttore per un'ispezione.

8. Di solito, l'elaborazione dell'ordine richiede dalle 6 alle 8 settimane dal momento in cui il pezzo di ricambio inviato raggiunge il nostro magazzino. Vi informeremo dei risultati del controllo.

Quali sono i termini di invio dell'autoricambio usato?


Il pezzo di ricambio usato deve essere spedito entro un anno dalla data di acquisto della parte di scambio.

Qual è la procedura da seguire per il rimborso del deposito in caso di esito positivo dell'esame?


Vi rimborseremo il deposito nello stesso modo in cui avete effettuato il pagamento o lo accrediteremo sul vostro conto personale Pezzidiricambio24.it.

Cosa succede se il risultato dell'esame è negativo?


Vorremmo informarla che non possiamo rimborsarle la cauzione. Conserveremo per 2 mesi nel nostro magazzino il pezzo rigenerabile che abbiamo preso in esame. Il pezzo di ricambio può essere restituito al mittente su richiesta dello stesso (il pezzo Le verrà rispedito a spese di Pezzidiricambio24.it). Una volta trascorsi 2 mesi dalla sua conservazione in magazzino, il pezzo di ricambio verrà smaltito.

Qual è la politica sui resi?


• La consegna del pezzo usato viene effettuato a spese del cliente.
• Anche se l'ordine include l'opzione Ordine Sicuro, la restituzione del pezzo di ricambio usato viene effettuata comunque a spese del cliente. Nel caso in cui il cliente si rifiuti di fornire al produttore un vecchio pezzo di ricambio, il deposito non sarà rimborsabile e verrà considerata dal produttore come un indennizzo.
• Se il pezzo di ricambio usato presenta gravi danni o crepe, il deposito non verrà rimborsata.
• In caso di restituzione di una parte usata di categoria differente, la deposito non sarà rimborsata. Ad esempio: se si acquista un alternatore, ma si rende un motorino d'avviamento al suo posto.
• Per ricevere la deposito, potrete spedire un articolo simile acquistato da un altro costruttore. Ad esempio: acquisto di pinze freno BOSCH e restituzione di pinze freno TRW.
• Se il nuovo pezzo di ricambio non coincide per caratteristiche (ad esempio per potenza) con il vecchio, è necessario valutare con il produttore la possibilità di restituire tale parte. Potrete farlo tramite l'indirizzo [email protected] del servizio di supporto.

QUALI CATEGORIE DI AUTORICAMBI INCLUDONO DELLE PEZZI DA SCAMBIARE?


Requisiti per le parti usate:
*Le istruzioni sono solo a scopo informativo. Ogni caso viene considerato singolarmente (ogni pezzo di ricambio viene sottoposto ad un esame individuale del costruttore)

• Pinza freno

Criteri di restituzione per pinze freni:
La parte riconvertibile deve corrispondere al prodotto acquistato.
La parte riconvertibile deve essere completa.
Tutti i perni di guida per pinza,elementi di fissaggio, viti di collegamento e di sfiato devono essere presenti.
La parte riconvertibile non ha eccessivi danni di corrosione.
La parte riconvertibile non è incrinata o meccanizzata.
Solo le parti riconvertibili che sono disponibili per il riciclaggio possono essere restituite o accreditate.
L'etichetta di imballaggio non deve essere sudicia, mancante o avere dei segni o scritte aggiuntive.
*Le istruzioni sono solo a scopo informativo. Ogni caso viene considerato singolarmente (ogni pezzo di ricambio viene sottoposto ad un esame individuale del costruttore)

Imballo originale:
I pezzi Bosch, Elstock, GKN devono essere consegnati nell'imballo originale. Se non spediti nel pacco originale, il pezzo non può essere accettato. Questa è la condizione del distributore.

• Alternatore

Criteri di restituzione dell'alternatore:
- Alternatori non più identificabili non saranno accettati.
+ L'etichetta del produttore OE è presente oppure il numero OE inciso sullo starter è leggibile/riconoscibile.

Corrosione
+ L'alternatore non è stato conservato in magazzino per molto tempo dopo essere stato smantellato, e non ha segni di corrosione sulla puleggia di trasmissione.
- Alternatori fortemente corrosi.

Livello di danno
+ Copertura di plastica danneggiata.
+ Una costola mancante nella parte frontale e/o nel retro del pezzo.
+ Connettore rotto prima del sigillo.
- Due costole mancanti nella parte frontale e/o nel retro del pezzo.
- Connettore rotto al di sotto del sigillo.

Completezza dell'alternatore:
+ L'alternatore è completo e montato.
- Alternatore incompleto o smontato.
La potenza dell'alternatore usato deve corrispondere alla potenza di quello nuovo. Altrimenti, l'acconto/deposito non può essere restituito.

• Motorino d'avviamento

Criteri di restituzione dello starter:
+ L'unità è accettata.
- L'unità è respinta.

Identificabilità:
- Gli starter non identificati non saranno accettati.
+ L'etichetta del produttore OE è presente oppure il numero OE inciso sullo starter è leggibile/riconoscibile.

Livello di danno
+ Bordatura dell'alloggiamento del relè non è danneggiata.
+ Danno sulla parte plastica del relè dello starter.
- Lo starter è deformato/danneggiato, per esempio a causa di un impatto sull'alloggiamento, alloggiamento rotto o pignone logoro.
- L'albero è fortemente scolorito a causa di un sovraccarico (ad es. colore blu dovuto al surriscaldamento).

Corrosione:
+ Lo starter non è rimasto smontato per molto tempo, e non ha danni di corrosione.
- Starter fortemente corroso.

Completezza dello starter:
+ Lo starter è completo e assemblato.
- Starter incompleto o smontato.
- Forte corrosione del pignone.
- Assenza della placca posteriore.
- Copertura anteriore danneggiata.
* Le istruzioni sono solamente a scopo informativo. Ogni caso viene considerato singolarmente (ogni pezzo di ricambio è sottoposto ad un esame individuale del costruttore).

• Albero motore / Semiasse

Criteri di restituzione dell'albero di trasmissione:
Il pezzo riconvertibile deve essere dello stesso tipo della parte da scambiare.
L'albero di comando devve essere completo- consistente nell'albero di trasmissione e da entrambi i giunti cardanici.
L'albero di trasmissione deve essere dritto. Alberi curvati non possono essere ricostruiti.
L'albero di trasmissione non deve essere arrugginito o rotto.
La filettatura dei giunti deve essere integra e fissata saldamente.

• Compressore, Climatizzatore

Criteri di restituzione del compressore dell'aria condizionata:
L'unità sara rigettata se:
È fortemente corrosa (area danneggiata >3 cm²).
Non tutte le connessioni del sistema di tubazione sono ben coperte con i tappi originali.
L'albero non può essere ruotato manualmente a 360°.
Il pezzo riconvertibile non può essere indentificato (l'etichetta di identificazione è illegibile o mancante).

• Pompa idraulica, Sterzo

Criteri di restituzione della pompa del servosterzo:
Il pezzo riconvertibile sarà accettato se:
1.La pompa usata viene restituita nella confezione originale.
2.La pompa è integra e corrisponde a quella presente nel catalogo.
3. Non è presente nessun danno meccanico.
4.La filettatura è in buono stato.
5.La pompa non può essere restituita con la puleggia e l'albero danneggiati.
6. Non presenta nessun danno alla puleggia, all'albero e all'adattatore.
7. Il tappo non è mancante o danneggiato.

• Scatola guida

Il pezzo riconvertibile sarà accettato se:
1. La scatola dello sterzo è restituita nella confezione originale.
2. La scatola dello sterzo è completa, ad es. include:
-cuffie parapolvere
-tubi flessibili di pressione
-tiranti dello sterzo (se forniti insieme al pezzo nuovo)
3.La scatola delo sterzo non è fortemente corrosa.
4.Non è presente danno meccanico, il pezzo non è curvato, la funzionie della cremagliera non è compromessa, gli elementi di fissaggio non sono danneggiati.
5. I tiranti non hanno danni alla filettatura, non sono curvati o rotti.
6. I tubi flessibili idraulici della scatola dello sterzo e i suoi elementi non sono danneggiati o andati persi.
7. L'albero e le scanalature non sono danneggiate.
8. La scatola dello sterzo restituita corrisponde alla nuova.

• Turbocompressore, Sovralimentazione

Criteri di restituzione del turbocompressore:
Il pezzo riconvertibile dovrebbe essere restituito completo e montato.
Nessun dei suoi elementi dovrebbe essere smantellato, sostituito o rimosso.
Il pezzo riconvertibile dovrebbe corrispondere al turbocompressore acquistato in precedenza.

• Iniettore

Criteri di restituzione dell' iniettore
Pezzi smontati -> non accettabili
Ugello mancante -> non accettabile
Criteri di restituzione dell' iniettore
Connettore danneggiato -> non accettabile
Connettore rotto -> non accettabile
Connettore fuso -> non accettabile
Connettore d'entrata danneggiato -> non accettabile
Danno al corpo dell'iniettore, causato da un utilizzo inappropriato (ad es. un martello) -> non accettabile
sede della guarnizione danneggiata -> non accettabile

• Pompa iniezione

I pezzi riconvertibili sono accettati se:
Il pezzo riconvertibile usato è dello stesso tipo del nuovo.
La pompa d'iniezione è integra.
Nessun danno.
La valvola di controllo non è danneggiata

I pezzi riconvertibili usati che hanno i seguenti difetti non possono essere restituite:
Smontati
Pezzi mancanti
Forte corrosione

• Batteria avviamento

Condizioni per la batteria usata:
I produttori non impogono speciali condizioni riguardo l'uso di batterie usate. Ciònonostante, raccomandiamo caldamente di non aprire batterie usate e di non drenare i fluidi (elettroliti), considerato il pericolo che ciò rappresenta.

Come restituire la batteria per auto usata
1. Inviate la batteria usata al nostro magazzino a questo indirizzo: Autodoc GmbH (Retoure - Lager R) Rhinstraße 132, 12681 Berlin, Germania.
2. Depositate la batteria usata al centro di riciclaggio, autofficina, centro ricambi auto, stazione di servizio, o altri tipi di strutture che raccolgono batterie usate nella vostra comunità.

Attenzione! L'acconto/deposito che noi riceviamo non è rimborsato dalle organizzazioni di riciclaggio e dai centri di raccolta rifiuti. Comunque Lei ha sempre la possibilità di comprovare la restituzione della batteria usata con un coupon (o ad e. la ricevuta). In seguito alla presentazione di un giustificativo valido noi Le rimborsiamo il deposito.

• Distributore accensione

Criteri di restituzione dello spinterogeno:
L'unità non dovrebbe presentare gravi segni di corrosione.
La calotta del distributore non dovrebbe essere mancante.
Il connettore non deve mancare.
L'unità deve essere completa.
Spinterogeni non identificabili non saranno accettati.

• Disco frizione
• Spingidisco frizione
• Valvola ricircolo gas scarico-EGR
• Supporto polverizzatore
• Pompa ad alta pressione
• Piantone sterzo
• Centralina, Iniezione carburante
• Sensore massa aria
• Unità pompa-iniettore
• Giunto, Semiasse
• Compressore, Impianto aria compressa
• Albero cardanico, Trasmissione al ponte
• Centralina, Impianto iniezione
• Ripartitore portata, Impianto iniezione
• Centralina, Impianto accensione
• Regolatore fase riscaldamento
• Diaframma gas scarico, Freno motore
• Modulo alimentazione, Iniezione urea
• Cilindro operativo, Servosterzo
• Centralina, Regolazione regime minimo
• Kit sterzo
• Centralina, Sensore di detonazione

PayPal
VISA
Mastercard
PostePay
CartaSi
HypoVereinsbank

*Si applica a prodotti selezionati. Questa percentuale può essere omessa, aumentata o diminuita una volta trascorso il tempo indicato in alto a destra. Non si riferisce ad un prezzo che è stato effettivamente richiesto in precedenza, si veda **

** L'importo barrato non è un prezzo che è stato effettivamente richiesto in precedenza, ma viene calcolato in tempo reale sulla base del nostro prezzo di acquisto più basso. Può quindi aumentare o diminuire su base giornaliera.