Informazioni - Fanali

La struttura di un tale elemento come il faro, non è cosi facile come sembra. I componenti di questo elemento sono la carcassa, il riflettore, il vetro dispersione, il cerchio, i fili conduttori di corrente e la portalampada. L'elemento ottico collegato al cerchio con le nottole delle molle, è formato dal vetro di dispersione, riflettore e lampada. Per quanto riguarda il montaggio del cerchio, esso è fissato al corpo con le viti di collegamento. Inoltre, l'elemento ottico è fissato da molle e viti di regollazione sul corpo principale del faro. La funzione del riflettore è di dirigere il fascio di luce e riflettere la luce. La superficie interna di questo elemento, è obligatoriamente lucidata e coperta di vernice, un sottile strato di alluminio o cromo. Per ridurre l'effetto abbagliante del fascio di luce, è necessario il vetro di dispersione, che ha una forma convessa all'esterno, e il suo lato interno è coperto con prominenze di luce rifrangente.

Le proeminenze sono postate in modo che il punto luminoso, che è formato come risultato del funzionamento degli elementi, assunse la forma di un'ellisse e sia orientato verso il basso. Inoltre, per convenienza e corretta installazione, sul vetro c’ è la designazione "Top". Il riflettore del faro è dotato di un portalampada con tre forature a forma di Г, necessarie per l’entrata di prominenze del coperchio fenolico, che prevede un'apertura per cavi. La luce del faro, o il termine tecnico - un fascio di luce è regolata da due vie - da vite, che cambia la posizione dell'elemento ottico, o un giunto sferico, che anche gira i fari.

Naturalmente, la sorgente di luce in tutti questi elementi di luce – è una lampadina che ha una base metallica, contatti, flacone di vetro e i filamenti di tungsteno di incandescenza. Ad esempio, sostituire la lampada del faro è abbastanza facile, e non si deve andare nell’autofficina per questo. Ma se il faro sulla vostra auto si è rotta a causa di un incidente o di parcheggio sfortunato, inoltre, non vi preoccupate! Un faro nuovo, come anche il paraurti o la griglia del radiatore, si può acquistare nel nostro negozio online ad un przzo conveniente, e si può cambiare rapidamente ad una autofficina.

Cosa bisogna sapere sulla sostituzione dei fari principali: durata di esercizio, guasti principali e loro sintomi, consigli e raccomandazioni

La durata di esercizio dei fari anteriori non ha dei limiti determinati.

Alla comparsa di sintomi di guasto, i componenti vanno sostituiti.

Spesso, i fari principali perdono la loro capacità lavorativa a causa della scadenza del termine di esercizio delle lampade. Inoltre, sono possibili anche problemi connessi all'alimentazione elettrica: danni ai cavi e allentamento del loro collegamento, ossidazione dei contatti.

In presenza di tali guasti, di regola, i fari anteriori si offuscano, lampeggiano, si accendono in un'unica modalità (abbagliante o anabbagliante) o non si accendono affatto.

Per diagnosticare i guasti, occorre, in primo luogo, inserire nel connettore d'alimentazione del faro principale una lampada funzionante. In caso di sua accensione, la causa del malfunzionamento dell'ottica risiede nella bruciatura delle lampade. Se la reazione della lampada funzionante manca, il circuito di alimentazione dei fari si è rotto. In tal caso, bisogna innanzitutto controllare il relè d'accensione dell'illuminazione anteriore ed i fusibili dei fari.

Per sostituire il componente, occorrerà staccare il terminale negativo dalla batteria, smontare il paraurti e scollegare i connettori dei cavi che trasmettono la corrente al faro. Successivamente, svitare gli attacchi, disserrare il fermo del faro ed estrarlo dalla presa con la staffa di sostegno. Rimuovere il componente difettoso e installare il ricambio. Se bisogna sostituire solo la lampada, occorre similmente staccare il terminale "negativo" dalla batteria, quindi aprire il coperchio del faro, estrarre da esso l'involucro di tenuta in gomma e scollegare la morsettiera dei cavi dalla lampada. Successivamente, premendo sul fermo a molla della lampada, scostarlo ed estrarre il componente guasto. Installare la nuova lampada nel riflettore e fissarla con il fermo a molla, quindi assemblare tutto in ordine inverso.

La lampada va toccata solo indossando dei guanti puliti, in quanto le macchie di grasso sul bulbo causeranno il suo offuscamento durante il riscaldamento. E' consigliabile sostituire, contemporaneamente alla lampada, anche l'involucro di tenuta del coperchio del faro.

I nostri clienti chiedono

Come rimuovere i fari principali?

Per sostituire i fari principali in maniera autonoma, oltre che poter contare su determinate abilità, occorre munirsi di un kit speciale di utensili e un martinetto. Prima di smontare i fari principali, potrebbe essere necessario rimuovere la griglia del radiatore e il paraurti. Se, tuttavia, devi sostituire i fendinebbia, potresti dover smontare il paraurti, i paraspruzzi e (in alcuni casi) le ruote e il serbatoio lavacristalli.

Il grado di difficoltà del processo dipende anche dalla posizione (sinistra o destra) del componente. In aggiunta, tieni presente che qualsiasi intervento legato alla sostituzione dei fari principali (anche se si tratta delle sole lampadine) richiede la successiva regolazione del flusso luminoso. La sostituzione dei fanali posteriori è più semplice. Per maggiori dettagli occorre consultare la documentazione tecnica del veicolo.

Come regolare i fari principali?

Per aggiustare in maniera autonoma il flusso luminoso in provenienza dai fari principali occorre collocare il veicolo su una superficie piana, a una distanza di 5-7 metri da un muro verticale. In seguito, è necessario:

  • Marcare sul muro i punti corrispondenti ai centri dei fari e al centro di simmetria del veicolo. Connetterli tramite una linea.
  • Tracciare una nuova linea parallela alla prima ad una distanza di 5-12 cm (a seconda del modello del veicolo). Tracciare una terza linea nella parte inferiore, a 22 cm di distanza dalla prima.
  • Attraverso i punti che indicano i centri dei fari e quello di simmetria del veicolo, tracciare delle linee verticali, perpendicolari a quelle orizzontali.

Durante la regolazione, il correttore dei fari deve essere impostato su 0. Se i fari principali sono regolati correttamente, all'accensione degli anabbaglianti, il limite superiore della macchia di luce si troverà al livello della seconda linea. Allo stesso tempo, il raggio inclinato non deve coincidere con il punto dove si interseca la linea destra verticale con la seconda orizzontale.

La luce dei fendinebbia non deve superare la terza linea. Se i fari principali sono equipaggiati con elementi individuali, le luci abbaglianti devono essere configurate separatamente. Per ulteriori informazioni in tal senso, riferirsi ai tutorial video disponibili su YouTube.

Come sostituire le lampadine dei fari principali?

Per poter sostituire le lampadine, alcuni modelli auto prevedono la rimozione completa dei blocchi dei fari. A tal fine, occorre raggiungere la parte posteriore dell'alloggiamento e i rispettivi elementi di fissaggio, scollegare i connettori di alimentazione delle lampade e del correttore dei fari, svitare tutti i bulloni o dadi e rimuovere il blocco. In seguito, occorre rimuovere il coperchio di gomma o plastica dell'alloggiamento, estrarre il portalampada, svitare la lampadina bruciata e installarne una nuova.

Qualora si ha a che fare con lampade allogene, è importante non toccarle con le mani, poiché le macchie che vi rimangono sulla superficie ne provocano il deterioramento prematuro. Talvolta, la sostituzione della lampadina può essere effettuata senza dover smontare il faro.

A tal fine però, potrebbe essere necessario rimuovere il serbatoio di alimentazione del radiatore, il filtro d’aria, la batteria e altri elementi. La sostituzione della lampadina del fendinebbia potrebbe richiedere la rimozione della ruota, del panello di protezione motore e del paraspruzzi.

Fari Anteriori a buon mercato: Top Prodotti

Faro anteriore Dx (TYC, 20-0117-05-2)
-20%
Faro anteriore | TYC 20-0117-05-2 N° d'articolo: 20-0117-05-2
TYC Faro anteriore 20-0117-05-2
76,49 €
61,19 €
incl. 22% IVA, Consegna
Oltre 100 articoli in pronta consegna
  • Lato montaggio Dx
  • Tipo lampada H7/ H1
  • Equipaggiamento veicolo per veicoli con correzione assetto fari (elettrica)
  • Circolazione Sx/Dx per veicolo circolazione Dx
  • Articolo complementare/Info integrativa senza motore elettrico, con portalampada
  • Tipo omologazione Omologato Tipo E
Dettagli
Faro anteriore Dx, Q (JOHNS, 90 33 10)
-20%
Faro anteriore | JOHNS 90 33 10 N° d'articolo: 90 33 10
JOHNS Faro anteriore 90 33 10
83,99 €
67,19 €
incl. 22% IVA, Consegna
Oltre 100 articoli in pronta consegna
  • Lato montaggio Dx
  • Tipo lampada H7/ H7
  • Articolo complementare/Info integrativa 2 senza motore regolazione assetto fari
  • Equipaggiamento veicolo per veicoli con correzione assetto fari (elettrica)
  • Qualità Q
Dettagli
Faro anteriore Dx, Q (JOHNS, 30 19 10)
-20%
Faro anteriore | JOHNS 30 19 10 N° d'articolo: 30 19 10
JOHNS Faro anteriore 30 19 10
78,99 €
63,19 €
incl. 22% IVA, Consegna
Oltre 100 articoli in pronta consegna
  • Lato montaggio Dx
  • Tipo lampada H4
  • Funzione luce/spia con lampeggiatore
  • Articolo complementare/Info integrativa 2 con motore regolazione assetto fari
  • Equipaggiamento veicolo per veicoli con correzione assetto fari (elettrica)
  • Qualità Q
  • Colore alloggiamento argento
Dettagli
Faro anteriore Dx (TYC, 20-6229-05-2)
-20%
Faro anteriore | TYC 20-6229-05-2 N° d'articolo: 20-6229-05-2
TYC Faro anteriore 20-6229-05-2
64,49 €
51,59 €
incl. 22% IVA, Consegna
Oltre 100 articoli in pronta consegna
  • Lato montaggio Dx
  • Tipo lampada H7, H3
  • Equipaggiamento veicolo per veicoli con correzione assetto fari (elettrica)
  • Articolo complementare/Info integrativa con portalampada, senza motore elettrico
  • Tipo omologazione Omologato Tipo E
Dettagli
Faro anteriore Sx, Q (JOHNS, 90 33 09)
-20%
Faro anteriore | JOHNS 90 33 09 N° d'articolo: 90 33 09
JOHNS Faro anteriore 90 33 09
83,99 €
67,19 €
incl. 22% IVA, Consegna
Oltre 100 articoli in pronta consegna
  • Lato montaggio Sx
  • Tipo lampada H7/ H7
  • Articolo complementare/Info integrativa 2 senza motore regolazione assetto fari
  • Equipaggiamento veicolo per veicoli con correzione assetto fari (elettrica)
  • Qualità Q
Dettagli
Faro anteriore Dx (TYC, 20-5487-08-2)
-20%
Faro anteriore | TYC 20-5487-08-2 N° d'articolo: 20-5487-08-2
TYC Faro anteriore 20-5487-08-2
43,49 €
34,79 €
incl. 22% IVA, Consegna
Oltre 100 articoli in pronta consegna
  • Lato montaggio Dx
  • Tipo lampada H7, HB3
  • Equipaggiamento veicolo per veicoli con correzione assetto fari (elettrica)
  • Articolo complementare/Info integrativa senza motore elettrico
  • Tipo omologazione Omologato Tipo E
Dettagli
Faro anteriore Dx (TYC, 20-0007-05-2)
-20%
Faro anteriore | TYC 20-0007-05-2 N° d'articolo: 20-0007-05-2
TYC Faro anteriore 20-0007-05-2
81,99 €
65,59 €
incl. 22% IVA, Consegna
Oltre 100 articoli in pronta consegna
  • Lato montaggio Dx
  • Tipo lampada H7/ H7
  • Equipaggiamento veicolo per veicoli con correzione assetto fari (elettrica)
  • Articolo complementare/Info integrativa senza motore elettrico, con portalampada
  • Tipo omologazione Omologato Tipo E
Dettagli
Faro anteriore Sx (TYC, 20-5018-08-2)
-20%
Faro anteriore | TYC 20-5018-08-2 N° d'articolo: 20-5018-08-2
TYC Faro anteriore 20-5018-08-2
34,99 €
27,99 €
incl. 22% IVA, Consegna
Oltre 100 articoli in pronta consegna
  • Lato montaggio Sx
  • Tipo lampada H1/ H1
  • Equipaggiamento veicolo per veicoli con correzione assetto fari (elettrica)
  • Circolazione Sx/Dx per veicolo circolazione Dx
  • Articolo complementare/Info integrativa senza motore elettrico
  • Tipo omologazione Omologato Tipo E
  • Versione GT/GTI/VR6
  • Forma alloggiamento spina ovale
Dettagli
  • Prezzo migliorePezzidiricambio24.it vi garantisce ricambi per auto di alta qualità al prezzo più conveniente
  • Spedizione economicaConsegna gratuita per importi superiori ai 140 € solo per l'Italia. Non si applica agli articoli ingombranti e di scambio
  • Consegna rapida!Riceverete gli articoli acquistati entro pochi giorni dall'ordine
PayPal
VISA
Mastercard
PostePay
CartaSi
HypoVereinsbank Bonifico Bancario